Svolgimento miniesercizio 14 – scelte


Ecco lo svolgimento che abbiamo scelto per il miniesercizio numero 14!

Il testo è qui: https://scriverecreativo.net/2017/04/02/miniesercizio-14-scelte/

Abbiamo scelto Ipazia!

Pioveva. Pioveva a dirotto.
Dannazione, perché sono sempre in ritardo? Ogni volta la stessa storia, se avesse tardato ancora avrebbe di sicuro perso il lavoro. Cosa gli avrebbe raccontato, che non trovava il maledettissimo ombrello? Tic, toc. L’orologio la faceva impazzire. Niente da fare, doveva uscire, doveva uscire di corsa. Prese le cose alla rinfusa, tirò via dalla scrivania la borsa, la giacca invece la strappò dalla sedia, che per la spinta si inclinò e cadde. Un tonfo secco. Un sospiro profondo, tornò sui suoi passi, si piegò e lo vide, l’ombrello: che fortuna!

Un tonfo secco. Non ho tempo, ci penso dopo. Uscì dal portone che aveva ancora tutto in mano, cominciò a mettersi la giacca che era già bagnata. La giornata non era che all’inizio. Distratta e scoordinata vagava per la strada, quel ticchettio addosso, l’acqua che le colava ovunque, i disegni mal protetti all’interno del cappotto le scivolavano di quando in quando, ed ogni tentativo di recuperarli si risolveva unicamente in un goffo movimento di braccia e di anche. Continuò così finché un brusco colpo non la interruppe. L’ostacolo le porse una mano, la tirò su, e la guardò. Non aveva mai visto uno sguardo così.

(ipazia@live.it)

 

Grazie a tutti i partecipanti!

Annunci

8 pensieri su “Svolgimento miniesercizio 14 – scelte

Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...