#GiochiDiScrittura/ 224 #Micronarralo e… il ritorno del #Lipoacrostico


Anche oggi vi proponiamo due temi per i vostri #Micronarralo e #Lipoacrostico! Speriamo vi piacciano!

#MICRONARRALO:

Scrivi un microracconto, di massimo 140 caratteri, che tratti del tema di oggi e inserisci: #Micronarralo nel tuo tweet! Aggiungi #scritturebrevi ovviamente!

Tema del #Micronarralo di oggi:

LA SPADA SULL’ALBERO

Importante: creare una storia, non un aforisma.

Scrivi un microracconto di massimo 140 caratteri che tratti del tema di oggi e inserisci: #Micronarralo nel tuo tweet!
Aggiungi #scritturebrevi

#Lipoacrostico/M:

CORRERAI

Fai l`acrostico della parola data, ma evita la lettera vietata! (Nel menù trovi le regole.)

Aggiungi #scritturebrevi!

 

 

Annunci

6 pensieri su “#GiochiDiScrittura/ 224 #Micronarralo e… il ritorno del #Lipoacrostico

  1. Correrai
    Ombra
    Ricordando
    Rupi
    Erbose
    Ricorderai
    Amori
    Ignoti

    Eravamo almeno una quindici d’estate davanti casa della nonna.
    Fu una mattina che la incontrai. Una bellissima ragazzina dagli occhi nocciola. Era una piccola guerriera, le piaceva battersi e duellare. Nessuna principessa da salvare, era lei che salvava tutti noi.
    Un pomeriggio distratti, durante il gioco, facemmo volare la spada sull’albero dietro casa. Mi precipitai su per i rami sperando di riuscire a prenderla. Dopo un minuto me la ritrovai dietro. Successe allora, il vento muoveva lente le foglie verdi dell’estate, labbra morbidissime, fresche.
    E fu così che un giorno d’estate incontrai la vita in tutta la sua bellezza, in tutta la sua violenza.

    Liked by 1 persona

  2. Il duello è serrato. Entrambi gli spadaccini sono esperti. Stoccate e affondi si susseguono rapidamente. Difficile stabilire il migliore tra i due. La dama se ne sta in trepidante attesa, con il fazzolettino pronto per asciugarsi una lacrima in onore del perdente. Ma ecco una mossa rapida e inattesa coglie in contropiede lo spadaccino più giovane. Un balzo all’indietro e la mano molla la presa. La spada sembra volar via e forse vola davvero fino ad impigliarsi tra i rami della grande quercia.

    Liked by 1 persona

Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...