Miniesercizio 29 – Etichetta


E oggi ce la farete?
Inventate una storia tra le 10 e le 200 parole avendo a disposizione:
– Una penna rossa
– Una prigione
– La foto seguente
essential-oils-2535803_1920
Scrivete la vostra storia qui sotto nei commenti! Buon divertimento!
Annunci

2 pensieri su “Miniesercizio 29 – Etichetta

  1. In prigione il vecchio boss, alchimista a tempo perso, preparava estratti profumati di petali di rosa.
    Li avrebbe dati al commissario perché li regalasse all’amante.
    In cambio il commissario non censurava le lettere che il boss scriveva alla moglie e accettava che le scrivesse usando una penna rossa.
    In realtà con l’inchiostro rosso mascherava l’inchiostro simpatico con cui scriveva gli ordini al clan.

    Liked by 1 persona

  2. Doris frequenta con passione il laboratorio erboristico del carce nel quale era rinchiusa per il semplice fatto di essersi difesa dalle molestie del suo allora datore di lavoro. Lui l’aveva denunciata come persona violenta: nessuna prova delle avances nei suoi confronti, di tangibile e comprovato vi era solo la vistosa ferita sul volto del suo ex principale, fattagli con una penna rossa, la prima che aveva trovato sulla scrivania e ficcata con forza tra il naso e la cornea dell’occhio sinistro di quest’ultimo. Il fatto le costò una condanna di sei mesi per violenta reazione ingiustificata e lesioni personali. Erano ormai passati tre mesi ed il suopresente era in quel laboratorio, fra petali di fiori, essenze di profumi e flaconi d’ogni tipo: lì ci stava bene, riuscendo anche a dimenticare di come la giustizia sia più giusta con alcuni e meno con tanto altri, lei compresa.

    Liked by 1 persona

Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...