#Micronarralo – 248


Anche oggi vi proponiamo il tema per il #Micronarralo! Speriamo vi piaccia!

#MICRONARRALO:

Scrivi un microracconto (su twitter o qui nei commenti), di massimo 140 caratteri, che tratti del tema di oggi e inserisci: #Micronarralo nel tuo tweet! Aggiungi #scritturebrevi  ovviamente! Puoi mettere i tag #Micronarralo e #scritturebrevi in un tweet a parte collegandolo.

Tema del #Micronarralo di oggi:

I SOLDI DELL’IMPIEGATO BULGARO

Importante: creare una storia, non un aforisma.

Se non ti bastano i caratteri e vuoi creare qualcosa di più lungo non limitarti! Gioca lo stesso! Pubblica la tua storia nei commenti o sui tuoi canali e inserisci il link al nostro esercizio!

 

Annunci

Un pensiero su “#Micronarralo – 248

  1. I soldi dell’impiegato bulgaro erano finiti da un pezzo: mutuo, bollette, rata auto, dentista…
    I soldi dell’operaio italiano erano finiti da un pezzo: dentista, rata auto, bollette, mutuo…
    I soldi dello sceicco arabo non finivano mai: yacht, champagne, cure termali, spiagge assolate.

    Liked by 1 persona

Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...